La stagione del Gsa riprende tra galà e... Veronica

Due bei modi per il Gsa Brugherio per ricominciare la stagione: a teatro e in pista 

Un appassionato sabato pomeriggio di video, foto e musica  ha fatto rivivere la grande stagione 2022 dell’atletica giovanile milanese, brianzola e lodigiana al teatro San Luigi di Concorezzo al Galà di Fidal Milano dove tecnici atleti, allenatori, dirigenti, genitori e tifosi si sono incontrati per vivere i momenti più belli della stagione appena trascorsa e le premiazioni. Tra i migliori atleti del settore giovanile c’erano anche i brugheresi Fabrizio Lanzini, pluricampione provinciale categoria  Ragazzi di prove multiple e vincitore del Trofeo delle Province di corsa campestre e su pista, e Fabio Furlan, tra i migliori tre saltatori in alto della macro provincia e tra i primi trenta saltatori nella graduatoria nazionale di categoria oltre naturalmente al direttore tecnico Gsa Brugherio, Alessandro Staglianò, in veste di fiduciario tecnico.

Domenica poi è toccato a tre Juniores inaugurare la stagione indoor 2023. Veronica Zaina, strappa subito il pass per i Campionati Italiani di categoria in programma il 5 Febbraio ad Ancona, portando a casa un ottimo 9″36 nei 60 metri ad ostacoli. Nei 60 metri piani buon debutto anche per Simone Cerizza, che ottiene il nuovo personale di 7″64, e Fabio Pasquariello (7″98).

s_664_400_16777215_00_images_Veronica-Zaina.png

Insomma il modo migliore per ricominciare la stagione, dopo la sbornia di fine anno culminata con la proclamazione dei migliori brugheresi da parte della società.

Atleta dell’anno è stato proclamato Fabrizio Lanzini, classe 2010 della categoria Ragazzi, doppio campione provinciale di prove multiple e vincitore di dieci delle tredici gare disputate in stagione comprese le vittorie in ambito interegionale con la maglia della rappresentativa FIDAL Milano, Lodi, Monza-Brianza. Dietro di lui non poteva mancare la velocista, capitano della squadra femminile Assoluta Team-A, Denise Rega capace di migliorasi ancora nei 60 metri piani, nei 100 metri con vittorie importanti anche nei 400 metri e nei 200 in diversi meeting nazionali tra cui i Campionati Italiani Assoluti nella quale ha corso la 4×100. L’altra specialista di staffette è stata l’ostacolista Veronica Zaina, due quinti posti ai Campionati Italiani Juniores con 4×100 e 4×400 e poi a seguire il Senior Alberto Stupia, ottimo nei 400 hs e nelle staffette 4×400, le velociste Martina Brambilla e Greta Viola bronzo ai Campionati Italiani Allieve nella staffetta, la velocista Martina Ratti, il velocista Daniele Manzoni che ha preso parte ai Campionati Italiani Indoor nei 60 metri, senza dimenticare l’altista Cadetto Fabio Furlan e la Master campionessa regionale Tamara Sala.

s_664_400_16777215_00_https___www.gsabrugherio.it_wp-content_uploads_2023_01_IMG-20221224-WA0009-1024x665.png

Insomma tante premiazioni ed una bella serata ricordando risultati, eventi sportivi organizzati (dalle Studentesche scolastiche al “CorrIncrea” (sesta tappa del Cross Per Tutti), alle non competitive FIASP come la “Marcia del Mulino” fino ai consueti Meeting in pista tra cui il “Memorial Chirico” ) senza dimenticare l’ennesimo successo del CREST 2.022 ancora una volta partecipatissimo e incredibilmente ricco di attività per bambini e ragazzi.

Ed ora? Beh comincia la nuova stagione!! Dal 14 Gennaio si riparte con gare e tanto tanto altro per G.S.A. Brugherio è come sempre un vulcano di idee… Buon 2023!!

You have no rights to post comments ##