In Biblioteca la Festa dei remigini

Una festa in totale sicurezza: all’aperto e in piccoli gruppi

Sono le caratteristiche della Festa dei remigini in programma mercoledì 9 settembre dalle 17. Per il sedicesimo anno consecutivo la biblioteca civica celebra l’inizio della scuola con i remigini, cioè i bambini che frequenteranno il primo anno della scuola primaria. Un appuntamento speciale per trasformare la trepidante attesa in un gioioso rito. I bambini nati nel 2014 (ed eventuali anticipatari) sono attesi a Palazzo Ghirlanda per dare eco a storie legate al primo giorno di scuola, lette e animate dai Sopravoce, per realizzare un amuleto portafortuna e scoprire che, spesso, basta poco per fugare le proprie paure. La Festa dei remigini è anche una ghiotta occasione per iscriversi alla biblioteca e scoprirne i molteplici servizi sia per gli adulti che ovviamente per i bambini.
Nel rispetto delle norme di sicurezza anti Covid-19,  l’iniziativa sarà all’aperto, con  gruppi di 5 bambini per ciascun lettore. Ogni bambino dovrà essere accompagnato da un solo
genitore e occorre indossare la mascherina. L'ingresso è gratuito su prenotazione obbligatoria presso la biblioteca (via Italia 27), ai numeri 039.2893.401 - .403 oppure scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Si può scegliere tra svariati orari: 17.15, 18, 18.45, 20.30 e 21.15.

s_664_400_16777215_00_images_Biblioteca.png

You have no rights to post comments ##