Rissa su un pullman tra due ventenni

Una rissa per futili motivi tra due ventenni che si sono presi a pugni incuranti degli altri passeggeri

E' la scena materializzatasi giovedì pomeriggio, intorno alle 15, su un pullman della linea Vimercate-Cologno. Gli agenti della Polizia Locale di Brugherio erano impegnati in un servizio di controllo in viale Lombardia 182 quando hanno fermato una  Opel Meriva guidata da una 50enne di Monza che è stata poi multata  per essere fuori dal comune di residenza senza giustificato motivo. 
Durante il controllo, però, è accaduto l'imprevisto. Si è infatti fermato un pullman di linea e il conducente ha informato la Polizia Locale di una rissa in corso a bordo del bus, successivamente appurato per futili motivi. I coinvolti erano due ragazzi di vent'anni, uno di Brugherio, l'altro di Monza, per il quale è scattata una sanzione anti Covid-19 per essere fuori dal suo comune senza giustificato motivo. Dopo averli ascoltati, entrambi hanno dichiarato agli agenti che non avrebbero sporto denuncia.

s_664_400_16777215_00_images_99e0d335-6db3-4795-8138-85f142cb40d2.png

You have no rights to post comments ##