Lite e botte tra genitori e nonni fuori da scuola

Dalle parole si è ben presto passati ai fatti tanto da rendere necessario l'intervento della Polizia Locale. Il tutto davanti a decine di bambini 

Scene poco edificanti nel pomeriggio di venerdì a Brugherio. Intorno alle 16.40 circa, durante l'uscita degli alunni dalla scuola primaria di via Sauro, è dovuta intervenire una pattuglia della Polizia Locale di Brugherio a causa di una zuffa tra genitori. La lite ha contrapposto una 30enne e una 64enne, entrambe residenti a Brugherio, alla quale poi si è aggiunto anche il compagno della 30enne, un 31enne peruviano residente a Segrate. Il tutto davanti ai bambini in uscita da scuola, molti dei quali si sono spaventati

Non solo insulti, ma anche colpi proibiti tanto che vigili e personale sanitario hanno soccorso la 64enne che è stata poi trasportata in codice giallo all'ospedale di Vimercate.

Sono in corso accertamenti ed è stata sentita anche una testimone oculare.

s_664_400_16777215_00_images_Polizia_locale.png

You have no rights to post comments ##