In bici ubriaco: multa da oltre 1.000 euro

Era alla guida ubriaco. Non di un'automobile o di un ciclomotore, bensì di una bicicletta: ma il mezzo non gli ha evitato la denuncia e la multa a tre zeri.

L'intervento della Polizia Locale di Brugherio è scattato nel pomeriggio di giovedì. Intorno alle 17.40 gli agenti, transitando in via Torazza/via Neruda, hanno notato che un uomo di 47 anni, di nazionalità italiana e  residente a Brugherio, era caduto a terra. Il brugherese è stato anche soccorso da un'ambulanza, ma ha rifiutato il ricovero in ospedale dicendo di stare bene. Ma il suo alito l'ha tradito e così gli agenti hanno deciso di sottoporlo all'alcoltest: il risultato, in entrambe le prove, è stato pari a 2.17 grammi per litro quando il limite per la conduzione dei veicoli, quindi anche di velocipedi, è 0,50 g/l.
Pertanto il brugherese è stato denunciato per il reato di guida in stato di ebrezza e trattandosi dell'ipotesi più elevata, ovvero superiore a 1,5 g/l, la legge prevede la pena dell'ammenda da 1.500 a 6.000 euro, l'arresto da sei mesi ad un anno oltre al sequestro del veicolo.

s_664_400_16777215_00_images_576ed2f6-060e-44f1-883b-df0b81e20307.png

You have no rights to post comments ##