"Ha rubato 9 asini": suora di Brugherio a processo

Una vicenda incredibile, sia per l'accusa (aver rubato nove asini) sia per la persona sul banco degli imputati (una suora di Brugherio) sia per chi ha denunciato la religiosa (una consorella)

La vicenda raccontata dalla Gazzetta della Martesana è quella relativa a una suora di 59 anni di Brugherio che presta la sua missione in un eremo tra le Valli piemontesi.  Qui, secondo una consorella, si sarebbe consumato il furto. In qualità di vice presidente di una associazione culturale che gestiva l'eremo, la suora brugherese si sarebbe donata gli asini. Ma non solo, perché al momento dell'autodonazione la sorella brugherese non rivestiva più quella carica nell'associazione culturale essendone stata espulsa  e quindi avrebbe pure falsificato gli atti. Da qui le accuse di truffa e falso ideologico e materiale  Inoltre la religiosa, secondo l'accusa avrebbe avuto un ingiusto profitto  rappresentato dal valore degli asini, utilizzati nell'attività di allevamento e pet terapy avviati dalla religiosa.

s_664_400_16777215_00_images_asini.png

You have no rights to post comments ##