Alla guida con patente falsa: 5mila euro di multa

Non soltanto la patente era falsa, ma, a un successivo controllo, è risultato essere non solo recidivo, ma anche che non aveva rispettato la legge sull'immigrazione

Nei controlli della Polizia Locale di Brugherio è finito un ucraino di 39 anni. Quest'ultimo era alla guida di un furgone Ford quando è stato fermato per un controllo dal quale è emerso che la patente ucraina esibita dallo straniero fosse falsa. A quel punto sono scattati ulteriori accertamenti e l'uomo è stato condotto in Questura a Monza. Qui è emerso che lo straniero avesse diversi "alias" e fosse già noto alle Forze dell'ordine per aver già in passato usato documenti falsi e non aver rispettato la legge sull'immigrazione. Il risultato? Denuncia per aver presentato documenti falsi, 5mila euro di multa per guida senza patente, fermo amministrativo per tre mesi del veicolo e obbligo di presentarsi in Questura a Milano  perché la sua domanda di asilo politico era stata respinta.

s_664_400_16777215_00_images_Polizia_locale.png

You have no rights to post comments ##