Dopo mesi di stop, riapre Acquaworld

Dopo mesi di stop forzato riapre Acquaworld di Concorezzo, l’unico parco acquatico al coperto d’Italia.
Venerdì 11 settembre la struttura riaprirà le sue porte a piccoli e grandi che potranno tornare a tuffarsi negli adrenalinici scivoli e tra i flutti della vasca a onde. La parola d’ordine sarà divertimento in sicurezza. Per garantire la massima tranquillità ai propri ospiti, il parco ha adottato un rigoroso protocollo di sicurezza anti-Covid: dagli ingressi contingentati alle prenotazioni online, dall’obbligo di indossare la mascherina in tutti gli spazi comuni al distanziamento personale nelle queue line per l’accesso agli scivoli e tra le sedute sui bordi vasca. Inoltre  fino a tutto il 2020 l’Area Benessere sarà inclusa, per gli ospiti adulti, in tutti i biglietti Full Day.

 Acquaworld è il primo grande parco acquatico coperto  d’Italia, tra i primi in Europa con 12 tra vasche e piscine interne ed esterne, per una superficie totale di circa 2.150 metri quadrati e  circa 1.100 metri lineari di scivoli. La protagonista assoluta è l’acqua, in tutte le sue forme: dallo spazio che ospita gli scivoli acquatici di ultima generazione all’Area Fun caratterizzata dalla presenza di un’ampia laguna e vasca ad onde ricca di giochi acquatici, area baby e area kids, rivolta principalmente alle famiglie e ad un’utenza giovane, all’Area Benessere connotata da una forte identità di tipo termale con accesso riservato ai soli ospiti adulti. 

download.jpg

You have no rights to post comments ##